I miei Ripped Jeans

3_resize
Li chiamano Ripped Jeans, ma altro non sono che i cari, vecchi jeans strappati. Hanno spopolato nelle passerelle 2013 e continuano imperterriti a restare protagonisti anche quest’anno.

Possono essere un ottimo modo per riciclare un paio di jeans inutilizzati: basta armarsi di un paio di forbici, delle pinzette (per sfilacciarli a regola d’arte), un pò di carta vetrata (per regalare l’effetto used al tessuto) e tanta pazienza. Io ho fatto proprio così, recuperando un paio di jeans dimenticati in fondo dell’armadio e tagliuzzandoli un pò qui e là.

Se volete sperimentare anche voi ecco i tutorial che ho seguito
In alternativa ne potete trovare una vasta selezione qui

 

Si prestano a diverse interpretazioni, ma per me sono davvero trendy se abbinati ad una camicia bianca e ad un paio di tacchi alti.

1_resize 4_resize 5_resize

8_resize 6_resize 7_resize 9_resize

 

ripped jeans: motivi
scarpe: Stefanel
borsa: Prada
giacca: Bata
occhiali: Gucci

Annunci

Un pensiero su “I miei Ripped Jeans

  1. Pingback: Trip in Ripped Jeans | Gloria Dress Up Fashion blogger e outfit

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...