Uma Wang @MFW sept. 2015

uma_wang_ss2016_00

La stilista, originaria di Shanghai, ha scelto di sfilare nel Calendario ufficiale di MFW, nella splendida location di Palazzo Reale nel centro di Milano.
The stylist, originally from Shanghai, has decided to model her collection during the official calendar of MFW, in the beautiful location of the Royal Palace in the center of Milan.

La collezione conferma i concetti di influenze fra culture differenti, l’unione del mondo occidentale europeo con quello orientale cinese, cogliendo ispirazioni dalle tradizioni popolari, per generare look dalle forme essenziali e dai dettagli etnici.
Anche in questa collezione le forme si confermano ampie, scivolate e morbide; I colori neutri e le stampe dai colori caldi si alternano al total black o vi si uniscono in un piacevole incontro.
Le gonne sono lunghe, eteree, fluttuano attorno al corpo. Gli abiti si alternano nelle forme e nelle proporzioni, da modelli a uovo a quelli più longilinei, avvolgendo i corpi anche grazie alla sinuosità dei materiali. I pantaloni hanno tagli più stretti e strutturati, ammorbiditi dalle tuniche e dalle giacche che li completano, che invece restano morbide e scivolate.
In passerella hanno sfilato anche completi dal taglio maschile con giacche in jacquard e completi simil-pijama.
Le calzature sono in tinta con gli abiti, con tacchi minimal e forme delicate.

The collection confirms the concepts of influences between different cultures, the European culture of the Western world with the Eastern and China culture, taking inspiration from the folk traditions, to generate outfit in a soft shape and with ethnic features.
In this collection forms are confirmed large, slides and softs; the clothes’ colors are natural, with patterns in warm colors, or total black or in a pleasant mix of black and nude tone.
The skirts are long, ethereal, floating around the body. The clothes have an alternation of shapes and proportions, from egg-shape models to the most long-limbed, wrapping the bodies thanks to the sinuous material. The pants have a cut narrower and structured, softened from tunics and jackets that complement them, that remain soft and glide.
On the catwalk have also marched complete with a masculine cut, jackets with jacquard patterns and clothes in a pajamas style.
The shoes are on the same color as the clothes, with minimal heels and delicate shapes.

uma_wang_ss2016_01

uma_wang_ss2016_10

uma_wang_ss2016_11

uma_wang_ss2016_02

uma_wang_ss2016_16

uma_wang_ss2016_17

uma_wang_ss2016_03

uma_wang_ss2016_06

uma_wang_ss2016_07

uma_wang_ss2016_08

uma_wang_ss2016_04

uma_wang_ss2016_09

uma_wang_ss2016_12

uma_wang_ss2016_15

uma_wang_ss2016_14

uma_wang_ss2016_18

uma_wang_ss2016_21

uma_wang_ss2016_22

uma_wang_ss2016_23

uma_wang_ss2016_24

uma_wang_ss2016_26

uma_wang_ss2016_27

uma_wang_ss2016_28

uma_wang_ss2016_29

uma_wang_ss2016_30

uma_wang_ss2016_31

uma_wang_ss2016_32

uma_wang_ss2016_33

Annunci

8 pensieri su “Uma Wang @MFW sept. 2015

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...