Fragole e caffè

rosa_e_verde_00

Fragole e caffè. Un abbinamento un po’ insolito perché è bello lasciarsi sorprendere nella vita. Può essere una musica, un immagine, un tramonto che ti lascia senza fiato ma anche solo una colazione dai gusti contrastanti.
Strawberries and coffee. An unusual couple , but it’s nice to be surprised of your life. It can be a music, an image, a sunset, but also a breakfast with contrasting tastes could leave you breathless.

Le fragole dolci e succose preambolo di una giornata da condividere con persone fresche e piene di vita. Il caffè scuro, forte, silenzioso, inaccessibile come gli angoli più remoti dell’animo. Contrasto di gusti di colori di sensazioni di tessuti di proporzioni.
Mi muovo lentamente in questa giornata lasciando che i pensieri siano accarezzati dal vento fresco di questa mattina di maggio. La brezza leggera muove il tessuto della mia gonna, che ondeggia pigramente, indecisa come lo sono io questa mattina. Una giornata che sarebbe bello passare a fare un pic-nic sul lago, mentre il dovere spegne i sogni, lasciandomi indecisa sulla porta di casa. Chiudo gli occhi un momento e vedo la coperta sull’erba, un cestino di paglia e tessuto a quadri rossi e bianchi, panini e bibite fresche. Risate e tranquillità. Un cane che abbaia e che mi riporta alla realtà.
Mi stringo in un abbraccio solitario, chiudo la porta alle mie spalle ed esco decisa ad affrontare una giornata. Una camicia dai toni militari a ricordarmi che per aggiungere un sogno è necessaria un po’ di grinta e allora io sorrido al cielo e penso che un pic nic può anche essere organizzato in salotto perché è la fantasia quella che aiuta a sopravvivere.

Sweet strawberries and juicy, that are a preamble of a day to share with cool and joyful people. The dark coffee, strong, silent, inaccessible as the far corners of the soul. A contrast in colors, tastes of tissue, proportions sensations.
I move slowly on this day letting the thoughts caressed by the cool wind of this May morning. The light breeze moves the fabric of my skirt, swaying lazily, indecisive as I am this morning. It would be nice spend this day to make a picnic on the lake, but the duty turns off my dreams, leaving me undecided on the doorstep. I close my eyes for a moment and I’m seeing the blanket on the grass, a straw basket with fabric in red and white paintings, sandwiches and cold drinks. Laughter and tranquility. A dog barking, and brings me back to reality.
I cling to a solitary embrace, I close the door behind me and go out determined to start a day. A shirt by the military tones to remind me that it is necessary a bit of grit to reach a dream and then I’m smiling at the sky and I think that a picnic can also be arranged in the living room because it is the imagination that helps to survive

rosa_e_verde_01

rosa_e_verde_02

rosa_e_verde_03

rosa_e_verde_04

rosa_e_verde_05

rosa_e_verde_06

rosa_e_verde_07

rosa_e_verde_08

rosa_e_verde_09

rosa_e_verde_10

Pics by Diego

shirt: National Geographic
skirt: Elisabetta Franchi
shoes: Miu Miu
sunglasses: Gucci

Annunci

3 pensieri su “Fragole e caffè

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...